SOS occhiaie: ecco i giusti rimedi per rinfrescare lo sguardo

addio-alle-occhiaieLo sguardo è considerato da sempre l’arma di seduzione per eccellenza, ma per averlo magnetico occorre anzitutto sconfiggere le occhiaie, uno dei più odiati difetti del viso. Se volete dire addio una volta per tutte agli occhi gonfi il primo passo da fare è smettere di camuffare le occhiaie con strati alternati di correttore e fondotinta e andare alla radice del problema. Scopriamo in che modo.

Stile di vita sano per evitare la comparsa delle occhiaie

Per evitare la comparsa delle occhiaie perenni, quelle che una volta piazzate sembrano non volersi scollare neanche sotto la minaccia di asportare l’intero lembo di pelle, sono necessari alcuni accorgimenti che coincidono con uno stile di vita sano:

  • dormire almeno otto ore a notte;
  • non trascurare l’alimentazione e l’idratazione, quindi mangiare tanta frutta e verdura e bere almeno un litro di acqua al giorno;
  • evitare il fumo, gli sbalzi di temperatura e l’eccessiva esposizione ai raggi del sole, poiché danneggiano la pelle e di conseguenza il contorno occhi;
  • evitare di stare troppe ore davanti al computer, che è una delle principali cause della stanchezza dei nostri occhi.

Nel caso in cui le occhiaie siano invece causate da allergie o da un cattivo drenaggio è buona regola rivolgersi a uno specialista che indagherà nel dettaglio.

Cosmesi scaccia occhiaie

Qualora le occhiaie abbiano già fatto capolino sul vostro viso, l’unico modo per restituire freschezza e vigore a uno sguardo spento e saturo è utilizzare i giusti cosmetici anti occhiaie. Quali? I più indicati sono quelli a base di acido ialuronico, allantoina, collagene ed elastina che aiutano a idratare e illuminare il contorno occhi, mentre chi cerca qualcosa di più naturale può ripiegare su alcuni prodotti a base di estratti naturali dalle proprietà antiossidanti e rivitalizzanti, come l’estratto di cardo. Inoltre sono efficaci e quindi consigliati i prodotti contenenti escina di ippocastano e caffeina per via delle loro proprietà antinfiammatorie e vasocostrittrici.

Rimedi casalinghi per attenuare le occhiaie

Con la crisi onnipresente e i prezzi dei cosmetici alle stelle, i rimedi casalinghi sono sempre un’ottima soluzione, anche perché funzionano davvero. Sebbene possa apparire come una leggenda, posizionare due fette di cetriolo o di patata sugli occhi gonfi, lasciando agire per circa 20 minuti, è un eccellente rimedio contro il gonfiore e la colorazione scura tipica delle occhiaie. Altrettanto efficienti a tal riguardo sono i dischetti di cotone immersi nel latte freddo e posizionati sotto gli occhi per 5 minuti. E le maschere di bellezza anti occhiaie? Beh, alcune si rivelano davvero efficaci. Ad esempio, se soffrite di occhiaie scure e desiderate sgonfiare le borse sotto gli occhi potete preparare una maschera anti occhiaie all’argilla rosa, mischiando un cucchiaio di argilla a tre cucchiai di acqua distillata. Se invece credete negli effetti miracolosi delle patate, esiste un rimedio della nonna pronto a stupirvi. Che ne dite di grattugiare una patata con la buccia e mescolarla alla mollica di pane imbevuta nel latte? So che bisogna avere stomaco per farlo, ma applicando il composto attorno agli occhi per almeno 15 minuti i risultati dovrebbero essere assicurati. Ci proverete?

Medicina estetica contro le occhiaie

Infine se il problema persiste l’ultima spiaggia per eliminare le occhiaie è la medicina estetica, con trattamenti innovativi che non prevedono obbligatoriamente l’uso del bisturi. Uno di questi trattamenti è No Bag, un’innovativa radiofrequenza monopolare che permette di rimuovere il grasso depositato nella palpebra superiore e inferiore degli occhi. Niente male, no?

Annunci

Autore: Milena Usai

Curiosa per natura, chiacchierona per diletto, web writer per lavoro e mamma di un meraviglioso bambino. Dopo 7 anni di "onorata carriera", soprattutto come ghost writer per blog e testate online di salute e benessere, ho deciso di aprire un sito web sullo stesso tema per condividere le conoscenze acquisite e proporre in modo semplice e spesso ironico uno stile di vita orientato al benessere. Qualcos'altro? Ah sì, sono un’appassionata di viaggi e una grandissima amante dei dolci, ma la mia Sardegna e il gateau di mandorle vincono sempre a mani basse.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...